sabato 24 luglio 2010

Oggi Donazione di Sangue

Ieri ricevo un SMS dal centro Donatori a cui sono iscritto in cui mi si ricorda di andare a fare la donazione di sange.

Durante il periodo estivo, grazie alle ferie, i donatori diminuisco e di conseguenza anche le scorte di sangue nei vari ospedali.

Ho colto la palla al balzo e questa mattina alle 7:45 ero già in fila, insieme ad almeno altre 10 persone, per la registrazione.


Alle 9.30 era già tutto finito da un po' ed ero seduto al tavolino del ristoro con lo spuntino offerto dal centro.

Eccovi un esempio di come spendere bene alcune ore della propria esistenza facendo del bene ad altre persone.

Questa era la mia sessanterima donazione in 20 anni (sono stato fermo alcuni anni per viaggi in zone a rischio, antimalarica ecc...)

27 litri di sangue offerti a chi ne ha avuto bisogno per migliorare la propria qualità di vita o per salvare la propria vita.

Faccio notare che tutti i lavoratori dipendenti hanno diritto ad un giorno di permesso retribuito ogni volta che si recano a fare una donazione di sangue.

Il sangue donato ovviamente viene analizzato, ed insieme alle analisi per garantirne la sicurezza vengono effettuati dei controlli per tenere sotto osservazione la salute del paziente.

Grazie alle donazioni, circa ogni tre mesi vengo visitato da un dottore e mi vengono fatte una serie di analisi del sangue gratuitamente, senza impegnativa del medico, ticket, prenotazioni visite ecc...
In caso di bisogno veengono prescritte ed effettuate altre visite ed analisi specialistichi direttamente al centro senza pagare nulla.

Approfitto del post per augurare a tutti i lettori buone vacanze.

Insieme agli auguri però vi do un suggerimento: prima di partire, trovate qualche ora per andare a fare una donazione di sangue; è un piccolo gesto dall'enorme significato.

Auguri di buone vacanze anche ai menagrano.

lunedì 19 luglio 2010

Un altro menagramo. Stavolta pesante...

Ed ecco il nuovo acquisto nella scuderia sciacomicari facebookiani. Niente da dire... parte con un colpo da mille punti.

C******** A*******
Ho attraversato mezzo Mediterraneo navigando, ho guidato attraverso Spagna, Francia e Italia. La situazione sul mare appare veramente tragica, ho visto nuvole volare controvento e venomeni strani di accumuli di veleno. Il cielo di Barcellona è una vera pattumiera di veleno bianco per non parlare di quello della Liguria, impressionante. Tornato a casa ieri notte ho potuto osservare il cielo di Milano, un cielo stellato che però presentava flash di luce elettrica che di certo non erano tuoni e lampi della natura. La mia conclusione è questa: abbiamo tutti pochi mesi di vita.

Il gruppo è "Scie chimiche...HAARP", gestito, tra gli altri, dal Pennellone Penna.
Pare che stavolta finalmente succederà qualcosa. Dopo 15 anni di avvelenamento moriremo tutti tra pochi mesi. Quanti? Mah... Come? Chissà...
Ma non sarebbe stato più pratico ed economico sparare in testa a tutti i prescelti? Insomma... 4 miliardi di pallottole costeranno pur meno di 15 anni di materiali da irrorazione per avvelenare, usando un termine tecnico, ad cazzum.
Vabbè, vado a rifugiarmi nel container che mi ha fornito il NWO per quando C. A. avesse finalmente capito che mancano pochi mesi. Ci vediamo là, cari rettiliani grigi...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Sociable