giovedì 27 agosto 2009

Oggi, donazione di sangue



Oggi, come faccio ogni 3 mesi circa da una ventina di anni, sono andato a donare il sangue presso il Centro del Policlinico di Milano.

Gesto altruistico indispensabile per il bene e la salute di molte persone.

Alla faccia della "storia ancestrale dei miei antenati" e degli esseri che scrivono certe cose:

L'Avis è lì per caso. La donazione di sangue suscita in me molte perplessità.
By Zret, at 19 giugno, 2009 21:00


Il bello è che quando doni il sangue, doni anche i polimeri.
By Straker, at 19 giugno, 2009 21:06


Le trasfusioni possono diffondere il Morgellons.
By Zret, at 19 giugno, 2009 21:12


Personalmente come medico sono contrario alle donazioni. Con il sangue doni polimeri e nanotubi ma soprattutto la tua anima e la storia ancestrale dei tuoi antenati. Semplicemente assurdo poichè quella è roba che appartiene solo a te e gli altri dovrebbero starne alla larga.
Ma nel contesto in cui viviamo le donazioni 'salvano la vita' e questo è quanto interessa agli uomini della fine dei tempi.
By paolo, at 19 giugno, 2009 21:48


Riguardo alle trasusioni non dimentichiamo le centinaia di casi di epatite provocati da scellerate distribuzioni di flaconi provenienti da donatori portatori, sebbene si sapesse.
By Straker, at 19 giugno, 2009 22:08


Circa le donazioni di sangue, concordo con Paolo. Diabolica è poi la predazione degli organi.
By Zret, at 19 giugno, 2009 22:09


Dono il mio sangue una due volte l'anno,anche per controllare il mio stato di salute..io non ho mai capito dove va a finire il mio sangue.

In piu' occasioni (analisi,ricoveri per accertamenti,controanalisi),sia in famiglia,sia passeggiando tra le corsie,vedendo sofferenza,ho sentito spesso lamentarsi molti anziani e non,che venivano "succhiati" di molto sangue,che ho valutato pari ad una donazione se non di piu' !!
E pensandoci mi sono chiesto :"ma a che c...o! serve succhiare tanto sangue per analisi,se in una goccia di sangue c'è la vita,e quindi da una goccia di sangue si puo' sapere tutto !!".

Dove c...o va a finire tutto sto sangue !!

IL SANGUE,forse qualcuno si nutre di sangue,e usa le istituzioni mediche,per succhiare piu' sangue possibile al gregge ignaro : NOI !!
By Mr.Jones, at 19 giugno, 2009 23:12


si sa da anni che il sangue di altri fa male e quindi che non si deve neanche donare. L'italia rispetto ad altri paesi si ostina a usare il sangue per ogni caso "preoccupante" nei pazienti, sapendo che ci sono tantissimi altri metodi alternativi che possono salvare la vita
By controcorrente83, at 20 giugno, 2009 00:26


Alexiel, esiste la pratica dell'autotrasfusione. Si conserva il proprio sangue in caso ve ne sia bisogno.
By Straker, at 20 giugno, 2009 14:27


Alexiel, l'autotrasfusione deve essere preventiva ovverosia: "mi metto da parte il sangue quando sono in salute e lo uso se dovessi averne bisogno".
By Straker, at 20 giugno, 2009 21:05



Tutte queste cazzate sono in bella mostra sotto il solito sito di ciarlatani che parlano di scie comiche.

http://www.tankerenemy.com/2009/06/26-giugno-2009-conferenza-sulle-scie.html#comments

Si ringrazia l'AVIS per l'immagine utilizzata

mercoledì 26 agosto 2009

Scie Chimiche: è possibile avere le prove!!!


Ho ritrovato un vecchio commento del nemico della petroliera sardo, mike.
In base a quello che dice, ci dimostra che gli sciacomici hanno i mezzi per prelevarfe dei campioni di scie e farle analizzare.

MA NON LO FANNO!!!

ormai le tecniche di irrorazione sono testate alla perfezione ma i militari, per non lasciare nulla al caso, applicano i piani operativi di aerosol in maniera certosina.

I tankers incrociano, irrorano con diverse tecniche (persistente, poco persistente, non persistente) e gli elicotteri volano immediatamente dopo, in area irrorata, prelevando campioni ed analizzando in tempo reale la copertura biochimica effettuata.

Questo è quanto sto giornalmente verificando nella zona del sud Sardegna. Ma anche nel nord dell'Isola, ove ha sede e disinforma il "nostro" servizio agrometeo della Sardegna e il suo direttore meteorologo venduto Alessandro Delitala emette falsissimi bollettini meteo, la situazione è esattamente la stessa.

Una curiosità:
ieri pomeriggio ho avvistato tankers IRRORANTI a non più di 3000 metri di quota, incrociare in rotta est-ovest sopra la citta di Cagliari.

RIBADISCO CHE NON ESISTONO ROTTE CIVILI IN QUEL PUNTO.

By Blogger mike, at 18 novembre, 2008 10:19

http://www.tankerenemy.com/2008/11/scie-chimiche-osservate-strane.html#c8164880618087071784




Se i militari volano immediatamente dopo una irrorazione per prelevare campioni dell'aria irrorata per farli analizzare, LO POSSONO FARE ANCHE GLI SCIACOMICI.

Membri del Comitato Nemici della Petroliera, vi do un suggerimento disinteressato.

Fate la solita colletta per raccogliere alcune centinaia di Euro per noleggiare un elicottero privato e trovatevi una società che fa noleggi dalle vostre parti.
Quando vedete una bella irrorazione chimica, chiamate subito e se c'è un elicottero con pilota disponibile, recatevi subito la.
Un volo di pochi minuti vi consentirà di portarvi in quota e fare i prelievi dell'aria da portare poi ad analizzare.

In questo modo avrete la famosa PROVA DEFINITIVA che non siete mai riusciti a trovare.

Noleggiare un elicottero e far fare delle analisi costa molto ma molto meno di un telemetro qualsiasi.
Non dovrebbe quindi essere un problema recuperare i soldi.

Potete anche non fare nessuna colletta e ricavare la cifra vendendo su ebay il telemetro acquistato tempo fa; telemetro che tanto non viene più usato da nessuno e che sarebbe del tutto inutile dopo aver acquisito la PROVA DEFINITIVA.

Allora, accettate la sfida?

Se ci state, contribuisco pure io con 10 Euro per il noleggio dell'elicottero e per le analisi.

E se i soci disinformatori/debunkers sono d'accordo, ci impegniamo a rimborsarvi l'intera spesa se dalle analisi dovessero emergere tutte le sostanze di cui parlate (alluminio, bario, morgelloni, nanomacchine ecc...).

Corso di travestimento per agenti NWO

La sezione NWO di Mosca mi ha inviato un suo video utilizzato durante i corsi di addestramento degli agenti.

Vi sono mostrati alcuni metodi di travestimento per passare inosservati.

Direi che Wasp e Sblendorio dovrebbero darci un'occhiata e trarne qualche ispirazione utile per non farsi beccare la prossima volta che si recheranno in missione.

http://www.tankerenemy.com/2009/08/gli-spioni.html

Il crollo delle borse

Il comandande, dal solito sito dei nemici della petroliera, oggi ci delizia con un'altra perla.

Secondo lui le borse stanno crollando.

le irrorazioni non si fermano da ieri. Questa notte è stato un inferno. Ora le sat mostrano una nebbia diffusa sututto lo stivale nonché su Francia e Spagna.

Intendono portarci al razionamento delle forniture idriche. L'anno scorso non ci sono riusciti per un pelo. Quest'anno, in concomitanza con il nuovo crollo delle borse, riusciranno nell'intento.

By Blogger Straker, at 26 agosto, 2009 09:35

http://www.tankerenemy.com/2009/08/scie-chimiche-e-cambiamenti-genetici_24.html#c898866659192630093



Infatti, ecco le immagini dell'indice MIB degli ultimi 3 mesi e del Dow Jones degli ultimi 5 giorni.

Un vero crollo che sta mettendo in ginocchio tutti gli investitori ;-) .



martedì 25 agosto 2009

Le droghe, soprattutto se tagliate male, nuociono gravemente alla salute


Tenetevi forte, questa è da premio Nobel:


Qui in toscana l'irrorazione è stata massiccia.
Pensavo di passare i miei ultimi giorni di ferie con un pò di aria buona.
Oggi sono stato dalle 17 alle 21 seduto fuori casa, nel cortiletto, a prendere il sole,senza mangiare nè bere per non perdere un tank, intanto ho approfittato per osservare le scie bastardone.
Ne ho contate quasi un centinaio.
E questo è il resoconto che ho scritto su un telo e qui vi riporto:
alle ore 17 un gruppo di 5 aerei (non chiedetemi quali non li conosco) in assetto quasi da combattimento in direzione livorno hanno rilasciato scie giallognole.
Fino alle 19 una ventina di aerei scianti con solite scie persistenti al massimo.
Alle 20 sono passati una trentina di aerei MOLTO lenti. Il cielo stava per imbrunire.Dopo questi passaggi ho incominciato a vedere dei puntini argentati muoversi all'altezza di un casolare di un mio vicino, dove tramonta il sole. Probabilmente fanno così per mimetizzarsi meglio. Verso le 21, con il favore delle tenebre (infingardi!), ha incominciato a girarmi la testa, segno che avevano incominciato il rilascio di particolari scie che disturbano l'intelletto. Comunque, prima di ritirarmi per la cena, un elicottero senza targhe e insegne è passato sopra la mia testa. Ci temono perchè abbiamo l'intelligenza e la capacità di OSSERVARE. Avanti così Rosario,Antonio, io sono con voi nel mio piccolo! E scusate se non sono tanto presente.

By Blogger Tonnoriomare, at 25 agosto, 2009 21:31

http://www.tankerenemy.com/2009/08/scie-chimiche-e-cambiamenti-genetici_24.html#c3590390415272519456


Cioè: era in FERIE, è rimasto seduto 4 ore senza bere né mangiare, alle 17 CINQUE aerei sconosciuti, altri 15 sino alle 19, alle 20 UNA TRENTINA (MOLTO lenti, però, eh) alle 21 l'LSD (tagliato male?) forse iniziava la fase "down", anche se probabilmente l'effetto è cominciato a scemare con la vista dei puntini argentati, e prima di cena, come aperitivo, un elicottero senza insegne. Dimenticavo che questo fantastico resoconto è stato scritto su un telo :)

Però è onesto, ha capito di avere l'intelletto disturbato.

Scia bianca nella Grotta Azzurra


Da oggi possiamo dire che le scie chimiche ci sono anche nel mare.

Oggi la Grotta Azzurra di Capri è stata chiusa ai turisti dopo che alcune persone si sono sentite male per la presenza di una "striscia di schiuma bianca e maleodorante che aveva reso l'atmosfera irrespirabile"

Aspettiamo un articolo sull'argomento sul sito dei nemici della petroliera.

Ecco l'articolo del Corriere.it

"Un'errore" grossolano

Comunque la si giri, è sul DNA che vogliono mettere le mani per realizzare i loro obiettivi (fondamentalmente trasformare l'uomo in macchina). Per cui si capisce questa incontrollabile smania di manipolare tutto quello che possono e fare più danni possibili alla salute umana, indebolendo le persone con i loro veleni chimici, fisici e biologici. Micidiale la storia dei cip per il controllo e la diagnosi dell'influenza pandemica, in grado di ricostruire, a detta di questi tecnologi, addirittura la scena di un crimine. Ormai non c'è limite a quello che si inventano per convincere la gente della necessità di impiantarsi un cip (hanno iniziato con i cani tempo fa e tutti si sono dovuti adeguare: viene il dubbio che alcuni raptus, di cui questi animali sono vittime talvolta, siano collegati al microcip impiantato, in particolari condizioni di irrorazione nei cieli combinate all'uso delle onde elettromagnetiche...).
Un'altro pensiero che nessuno mai potrà togliermi è che negli ultimi tempi la medicina tradizionale è peggiorata e di molto, e a parte sicuramente qualche eccezione, si nascondono davvero molte insidie pericolose dietro a cure e rimedi che vengono presentati (e pubblicizzati) come cose benefiche quando poi creano dei danni tremendi (si vedano i vaccini o, appunto, la chemioterapia, definiti sempre più indispensabili, o le terapie farmacologiche disastrose somministrate ai pazienti affetti da patologie curabili intervenendo sull'alimentazione o sulle abitudini di vita o ancora riducendo semplicemente l'esposizione alla fonte che ha scatenato il male).
Tutto fa brodo.
Ciao
By Blogger ginger, at 25 agosto, 2009 09:27


(Mi scuso per l'errore grossolano: "un altro")
By Blogger ginger, at 25 agosto, 2009 09:38

http://www.tankerenemy.com/2009/08/scie-chimiche-e-cambiamenti-genetici_24.html#c557626287900214098




Tranquilla Ginger, con tutte le castronerie che hai scritto l'errore grossolano non lo avrà notato nessuno.

Bella in particolare la storia dei cani a cui è stato impiantato il "microcip&ciop".

"Microcip" che si attiverebbe in "particolari condizioni di irrorazione nei cieli combinate all'uso delle onde elettromagnetiche" facendo scatenare dei raptus nei cani.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Sociable