sabato 19 settembre 2009

Resta di stucco... (post aggiornato)

Riceviamo e volentieri pubblichiamo:

Mr.Jones ha detto...
ore 5.30 stamattina MEGA X all'interno barese (un amico mi ha chiamato per dirmelo,tanto era impressionato)...stanno seccando l'aria sul litorale creando nuvolosita' artificiale tipo cirri medio grossi,cielo terso e azzurro e primaverile,che stona col periodo. Intanto le nuvole vere si stanno allontanando e disgregando attorno alla Puglia ! BASTARDI,SONS OF BITCHES !! ...gli amici di Torreggiani...BASTARDI !! Torreggiani...sei un pupazzo OF THE SYSTEM,COME TUTTI!! CORREGGITI IL CERVELLO !! I barbapapa' risalgono al 73/74 ! e sono doppiati in tutto il mondo http://www.youtube.com/watch?v=jbo_yXFAnyI&feature=player_embedded#t=14 ops...le scie dopo il terzo minuto del video cominciano a distendersi appena come succede quando i pezzi di merda spruzzano !!
I neretti sono a cura della redazione. Ecco il filmato incriminato:



GRAZIE DI CUORE PER LE RISATE, Mr. Jones :))))))

*******

AGGIORNAMENTO (a cura d'o professore di 'sto randazzo) 19/9/2009 h. 18.29

Zret ha detto...
Hai ragione, Mr Jones, sono un po' camuffate da nuvole, ma nel cielo di Barbapapà si vedono le scie tossiche.
*******

NUOVO AGGIORNAMENTO (a cura di Trotterella e d'o comandante clusò) 19/9/2009 h. 18.45

Trotterella ha detto...
Secondo me quelle striature sul cartone di barbapapa le hanno messe per creare profondità e spezzare le rotondità di quegli animaletti di zucchero filato. Semmai il messaggio subliminale di quelle soffici strie potrebbe proprio ricondurre al consumo del francese "barbe a papa" nei primi anni settanta. Non escluderei però che agenti come Nicklodeon ci sguazzino a trasmettere questo nuovo orizzonte del mondo.

Straker ha detto...
Concordo con te, Trotterella. Bisogna vedere se il filmato è originale.

venerdì 18 settembre 2009

Albrogio scrive anche a Ban Ki Moon


Dopo averlo annunciato, Albrogio "ha scritto" anche al "presidente" dell' ONU Ban Ki Moon.

http://albrogio.blogspot.com/2009/09/petizione-al-presidente-delle-nazioni.html





Grazie alla collaborazione di Luigi, detto Gigio, ex compagno di classe di Alessandra e studente fuori corso all'Orientale di Napoli, che ci ha tradotto la petizione in coreano, oggi l'abbiamo inviata anche al presidente delle Nazioni Uniti, Ban Kim Moon. Nel frattempo siamo in fremente attesa delle risposta da parte del presidente Napoletano e del presidente Obama.

Segue il testo della lettera in coreano, se ci tenete a leggerlo andate direttamente sul sito di Albrogio.

Su suggerimento di chi ha commentanto il mio precedente post ho buttato dentro il traduttore di google il testo della lettera e.....

Questa è la prima parte della lettera.

Caro Presidente delle Nazioni Unite, io sono il suo cuore e la sua ragazza, la grande meretrice al liceo abbiamo avuto esperienza di sesso con il mio ex-amico, che invia una lettera fuori della stupida.
Se avete tempo da perdere se si vuole ridere, leggiamo:
Questo è un problema grave a seguito della richiesta umilmente per la spiegazione è quello di:

Il resto della lettera, pur stravolta dal traduttore di google è identica a quelle inviate ad Obama e Napolitano.

Questa lettera è la prova definitiva per arruolare Albrogio tra le file degli sciacomici.

giovedì 17 settembre 2009

Albrogio scrive a Barack Obama e Giorgio Napolitano

Dopo averne dato l'annuncio un po' di tempo fa, Albrogio "ha scritto" al Presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

http://albrogio.blogspot.com/2009/09/petizione-al-presidente-degli-stati.html

Ecco il testo della petizione





Illustrious President of the United States, Mr. Barack Obama,
This is to humbly ask for clarification about the following serious problem:
Daily aircraft unmarked with identification marks flying over our skies, and then, presumably, hostile aircraft. And it is demonstrated that these unidentified aircraft are emitting substances that cover the sky and fall to the ground through the rain, humidity and wind to the land, putting in danger the health of Italian citizens. Traces of barium, aluminum and other harmful substances are detected in the vicinity of the trails were caused by these planes. Therefore, we conclude that the Italian state has, for several years now, under enemy attack and then in the midst of war Biochemistry. The Italian State has so far allowed this to happen, and without interfering allowed the health of its citizens were being seriously threatened by these chemicals emitted by these aircraft. The Italian government has not given satisfactory answers, and in parliamentary questions suggested by several deputies and senators were preferred to ignore the many photographic and filmed evidence of nationals where he showed the difference between airliners and normal contrails formed by these and chemtrails. - Given that we're working hard in gathering additional documentation in time we're going to attach to this petition (and will be included as attachments) showing the comparisons between the agents most likely used by aircraft (Barium - naturally present in small amounts and abnormal values demonstrate a spreading "artificial" - salts of aluminum and quartz in particular) at the incidence of some diseases they cause: Alzheimer's disease, Morgellone's disease, dementia, allergies, respiratory problems, nausea, vomiting, joint pains, headaches as well as entire areas voluntarily rendered arid and sterile; - given that these tests will also be compared with analysis of soil samples, water, wine and powder that came in from all over Italy always analyzed to detect the presence of barium, aluminum and quartz in excess of the permitted standard by law, Whereas: The content of these chemtrails is highly detrimental to the health of citizens onsidering that the air traffic of a state civil and military must be controlled and made known to the public - given that the On. Di Pietro said in an interview that the aerosol operations question of military operations is not controlled by the Italian - the impact of the diseases mentioned above, especially in areas taken more targeted by air - considering that these aerosol operations take place in all countries subject to 'UN - the countless testimonies, photographic and video detectable online on Web sites around the world - the possible goodness of these transactions for the benefit of citizens - the report A4-0005/99 of 14 January 1999 on the environment, safety and foreign policy (DOC_EN \ RR \ 370 \ 370003rd - PE 227.710/def.) where he mentions several times the dangers of HAARP and electromagnetic weapons on human health and the environment - or the U.S. Patent Eastlund (US-Patent No, 4,686,605, 11 August 1987) filed with the patent office in California about climate change in particular areas of land where on page 19, second column, you stated that system improvements can be spread thick clouds barium in the magnetosphere. Illustrious Mr. President, in accordance with Articles 11, 24, 32, 50, 52 of the Italian Constitution, we ask
  • The cessation of all flights indicted
  • A greater number of controls on air traffic
  • Greater knowledge about the chemtrails
  • The intervention of local and national media, notably the public as a tax-financed public
  • Free access to the knowledge of the substances released during the above operations
  • Surveys in several installations NATO / US spread on Italian territory, especially in airfields / airports: 1) military base of Aviano (PN) 2) military airfield Istrana (TV) 3) military airport of Pisa (Pi) 4) base of Mount San Damiano (PC) 5) Air Base Montichiari (Bs) 6) Air Base Cameri (NO) 7) Airport Decimomannu (Ca) 8) airport of Elmas (Ca) 9) military airport of Rome Ciampino ( Rm) 10) Naples Capodichino Airport (Naples) 11) Palermo Punta Raisi Airport (Pa) 12) based in Trapani (TP) and in particular the U.S. air base of support in which it is determined that circulate air logistic support for Tankers operations in Iraq: 13) Gioia del Colle (Ba) --
  • A clear response from both the Italian government and the European Parliament
Trusting in his courteous reply, I extend the most respectful greetings
Alberto Roggia
... and other 90 signatures
Pubblicato da albrogio a 1.02

Per i non anglofoni, vi rimando alla stessa petizione, scritta in Italiano, che il nostro Albrogio "ha inviato" al Presidenete della Repubblica "Giorgio Napoletano".

http://albrogio.blogspot.com/2009/09/petizione-al-presidente-della.html

Segue il testo della missiva.
La correzione del cognome del Presidente è opera mia.




Illustrissimo signor Presidente della Repubblica Italiana, senatore Giorgio Napolitano,

con la presente le domandiamo umilmente chiarimenti circa il seguente grave problema:

Quotidianamente aerei non marcati con marchi di identificazione sorvolano i nostri cieli e quindi ,presumibilmente, aerei ostili. E' provato che questi aerei non identificabili stiano emettendo sostanze che coprono il cielo e che scendono al suolo attraverso la pioggia, l'umidità e il vento verso la terra, mettendo in grave pericolo la salute dei cittadini italiani. Tracce di bario, alluminio e altre sostanze dannose son state rilevate in prossimità delle scie causate da questi aerei. Perciò, si conclude che lo Stato Italiano è, da diversi anni ormai, sotto attacco nemico e quindi in piena Guerra Biochimica. Lo Stato Italiano finora ha permesso che questo accadesse e, senza interferire ha permesso che la salute dei suoi cittadini fosse messa gravemente in pericolo da queste sostanze emesse da questi aerei. Il governo italiano non ha dato risposte soddisfacenti e, nelle interrogazioni parlamentari proposte da vari Deputati e Senatori ha preferito ignorare le numerose testimonianze fotografiche e filmate realizzate dai cittadini dove si mostrava la differenza tra aerei di linea e le normale scie di condensa formate da questi e le scie chimiche. - premesso che ci stiamo impegnando nella raccolta di ulteriori documentazioni che andremo nel tempo ad allegare a questa petizione (e ne faranno parte come allegati) mostranti i raffronti tra gli agenti probabilmente utilizzati dagli aerei (bario - presente in natura in modeste quantità e valori anormali comproverebbero una diffusione "artificiale" - sali di quarzo e alluminio in particolare) in corrispondenza dell'incidenza di alcune malattie che esse provocano: morbo di Alzheimer, morbo di Morgellone, demenza, allergie, malattie respiratorie, nausea, vomito, dolori articolari, cefalee, oltre ad intere aree rese volontariamente aride e sterili; - premesso che queste prove verranno altresì confrontate con analisi campioni di terreno, acqua, vino e polveri pervenuti da tutta Italia sempre analizzati per rilevare presenza di bario, quarzo e alluminio in eccedenza agli standard consentiti dalla legge; considerando che: il contenuto di queste scie chimiche è fortemente dannoso per la salute dei cittadini onsiderando che il traffico aereo di uno Stato civile e militare debba essere controllato e reso noto ai cittadini - premesso che l'On. Di Pietro in una intervista ha dichiarato che tali operazioni di aerosol trattasi di operazioni militari non controllabili dallo Stato Italiano - le incidenze delle malattie sopra citate soprattutto nelle zone prese maggiormente di mira dagli aerei - considerato che tali operazioni di aerosol avvengono in tutti paesi assoggettati all'ONU - le innumerevoli testimonianze fotografiche e video rilevabili online su siti web di tutto il mondo - l'eventuale bontà di tali operazioni per il bene dei cittadini - la relazione A4-0005/99 del 14 gennaio 1999 sull’ambiente, la sicurezza e la politica estera (DOC_IT\RR\370\370003 - PE 227.710/def.) dove si menziona più volte la pericolosità del sistema HAARP e delle armi elettromagnetiche sulla salute umana e sull'ambiente - o il brevetto statunitense di Eastlund (US-Patent-No-4.686.605 dell'11 agosto 1987) depositato presso l'ufficio brevetti della California circa la modificazione del clima in particolare aree della Terra dove a pagina 19, seconda colonna, viene precisato che per migliorare il sistema si possono spargere grosse nubi di bario nella magnetosfera.
Illustrissimo signor Presidente, in base agli articoli 11, 24, 32, 50, 52 della Costituzione italiana, noi chiediamo
  • La cessazione di tutti i voli incriminati
  • Un numero maggiore di controlli sul traffico aereo
  • Una maggiore conoscenza sull'argomento scie chimiche
  • L'intervento dei media locali e nazionali, soprattutto quella pubblica in quanto finanziata con le tasse dei cittadini
  • Libero accesso alla conoscenza delle sostanze rilasciate nelle suddette operazioni
  • Indagini nelle varie installazioni NATO/USA sparse sul territorio italiano, in particolare nelle basi aeree/aeroporti di: 1) base militare di Aviano (PN) 2) aeroporto militare di Istrana (TV) 3) aeroporto militare di Pisa (Pi) 4) base di Monte San Damiano (Pc) 5) base aerea di Montichiari (Bs) 6) base aerea di Cameri (No) 7) aeroporto di Decimomannu (Ca) 8) aeroporto di Elmas (Ca) 9) aeroporto militare di Roma Ciampino (Rm) 10) aeroporto di Napoli Capodichino (Na) 11) aeroporto di Palermo Punta Raisi (Pa) 12) base di Trapani (Tp) e in particolare la base aerea Usa di supporto tecnico nella quale è accertato che circolino aerei Tankers per supporto logistico operazioni in Iraq: 13) Gioia del Colle (Ba) -
  • una risposta chiara sia dal Governo Italiano che dal Parlamento Europeo
Confidando in una sua cortese risposta, le porgiamo i più ossequiosi saluti
Alberto Roggia
...e altre 90 firme
Pubblicato da albrogio a 0.51



Tra le 90 firme che seguono, ci saranno anche quelle dei 2 fratelli sanremesi, del sardo e del toscano?

Restiamo in trepidante attesa del testo della petizione che verrà inviata al "presidente delle Nazioni Unite, Ban Kim Moon"

Google adsense funziona più che bene

Stavo leggendo un po' di commenti sul sito dei nemici della petroliera alla ricerca di perle, quando a fondo pagina di questo url
http://www.tankerenemy.com/2009/09/ingiallimento-precoce-dei-platani-un.html#comments
mi imbatto in un banner di google adsense molto indicativo.


Questo è lo sceenshot della pagina


L'adsense di google dimostra, ancora una volta, di funzionare più che bene e di contestualizzare in modo ottimale le sue pubblicità inserendo i banner nei siti più appropriati.

mercoledì 16 settembre 2009

Zret, non guardare questa pagina!!

Tra le tante cavolate sparate da Zret, il fratello professore di Straker, direi che questa è una delle più divertenti.

http://zret.blogspot.com/2009/09/status-quo.html?showComment=1252936425084#c1864358271767909577

Zret ha detto...

Sì, Chon, concordo con quanto osservi: le scie e tutto il resto agiscono pure sul sottile. Sono strumenti con cui ci scollegano dal principio spirituale o almeno ci provano.

A proposito di tali operazioni di magia nera, ricordo che il diabolico codice a barre è stato congegnato in modo da sprigionare onde di forma negative. Occorre coprirlo con un'etichetta adesiva o raschiarlo via.

Ciao e grazie.
lunedì, settembre 14, 2009 3:53:00 PM

altair ha detto...
"A proposito di tali operazioni di magia nera, ricordo che il diabolico codice a barre è stato congegnato in modo da sprigionare onde di forma negative. Occorre coprirlo con un'etichetta adesiva o raschiarlo via."

Z., qualche consiglio per chi lavora in un supermercato, una libreria o, peggio ancora, sta alla cassa?
lunedì, settembre 14, 2009 10:16:00 PM

Zret ha detto...

Tanto ormai la disoccupazione dilaga.

Ciao
lunedì, settembre 14, 2009 10:29:00 PM


Ecco alcuni esempi di magia nera mediante diabolici codici a barre.



E questi sono alcuni degli effetti nefasti causati sull'uomo.

E per finire.... chiudiamo con classe.

 

lunedì 14 settembre 2009

Silent Bob, sei per caso invidioso?

Prendo spunto da commento di alcuni giorni fa dell'amico Silent Bob

Silent Bob ha detto...

Ogni tanto guardo i blog dei debunker e devo dire che e' impressionante la quantita' di lavoro che ci investono. Sempre a prendere in giro Straker e Zret, sempre a prendersela con arturo, mike, Jones, sempre a ridere e ridicolizzare, sempre a prendere per il culo. Uno sberleffo continuo, come se chi scrive qui fosse un mentecatto o un paranoico, nemmeno un essere umano, solo dei poveri pirla da prendere in giro ogni santo giorno. Mi spiace Zret, tu dici che non sai cosa li aspetta, ma davvero non ne vedo la fine. Che potra' mai succedere che possa ripagare di tutto questo?
01 settembre, 2009 16:52

http://www.tankerenemy.com/2009/08/scie-chimiche-tubolari-nei-cieli.html?showComment=1251816722073#c6151963122598124111

Silent Bob sei per caso invidioso?
Guarda che non è semplice essere presi in giro.
Bisogno dimostrare di essere in grado di produrre cazzate stratosferiche come quelle dei personaggi da te citati.

Per esempio... non so se ti è capitato di leggere i metodi per calcolare la quota di un aereo descritti dal tuo caro amico straker...

http://nico-murdock.blogspot.com/2009/09/la-matematica-unopinione-comoda.html

http://orsovolante.blogspot.com/2009/09/quando-le-cavolate-viaggiano-piu-veloce.html

http://strakerbuster.blogspot.com/2009/09/la-velocita-di-uno-suonato.html

http://strakerenemy.blogspot.com/2009/09/aiuto-ingegner-marco.html

http://strakerenemy.blogspot.com/2009/09/commenti-al-metodo-di-misura-audio.html

http://strakerenemy.blogspot.com/2009/09/calcolo-della-quota-in-base-al-suono.html

...bene.
se gli hai letti, ed hai un minino di infarinatura di matematica e fisica delle medie o dei primi anni di superiori dovresti capire bene come mai ci sono tante persone che prendono in giro Straker, lo ridicolizzano, lo prendono per il culo come un mentecatto paranoico.

Silent Bob, se ci tieni a raggiungere il livello di Straker, Zret, mike, arturo Mr.Jones, devi darti da fare.
Qui non si regala niente a nessuno.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Sociable