mercoledì 21 ottobre 2009

Altre fonti ineccepibili

Anche se mi spiace far passare per secondo un post che parli di mr.jones -indubitabilmente uno dei miei preferiti-, non potevo far passare in secondo piano questo meraviglioso commento di un nuovo acquisto dei nemici delle petroliere.
Dopo fonti inattaccabili quali Steven Seagal, Lupin III e critiche a Topo Gigio, abbiamo la prova definitiva delle prove del complotto e del lavaggio del cervello grazie a...
























Ebbene sì. Neanche l'integerrimo indagatore dell'incubo si salva dalla brama di denaro offerto da CIA, SMOM, NWO, Rettiliani e chi per loro. D'altra parte, si sa, è sempre in bolletta.

http://www.tankerenemy.com/2009/10/pioggia-di-alluminio.html#comments

Baart79 ha detto...

Nell'ultimo numero dello speciale di Dylan Dog (non compratelo per non finanziare questi schifosi, ma se volete una conferma date pure un occhiata) si spiega bene cosa siano gli illuminati, quali piani ci sono dietro a tante cose che vediamo tutti i giorni e dicono chiaramente quali siano i loro piani. E scie chimiche in continuazione in tante vignette.
Se non è mostrare le cose vere per fingere che sono false questo, non so piu cosa lo sia.


Con lo stesso fatto di aver approvato il commento, Straker e Zret approvano il contenuto, ma come se non bastasse, cosa dicono?

Straker ha detto...

Ciao Baart, grazie per la segnalazione. Inquietante.

Zret ha detto...

Baart, questi maledetti Ottenebrati (quanta sagacia, n.d.r.) inseriscono messaggi più o meno subliminali in ogni dove.

Essendo amante del fumetto, ho speso i miei bravi 5 euro, finanziando questi "schifosi" e l'ho letto. Non posso che dare ragione al buon Baart e dire che si parla di Illuminati e di piani per l'Apocalisse e la conquista del mondo, che sarà evitata solo dai Sognatori.
E se i Sognatori sono Straker e compagnia bella... preferisco l'Apocalisse!

11 commenti:

  1. Mikhail Lanart-Hastur21 ottobre 2009 13:58

    Certo che bisogna proprio dimenticare di avere un cervello per credere alla scie comiche. Ogni volta che un adepto apre bocca dimostra che per credere alla cazzate di un truffatore, bugiardo, ignorante incompetente... essere idioti è necessario, perché nessuna persona normodotata di cervello può prendere come fonti attentibili:
    Sterker
    Lupin III
    Dylan Dog
    Corrado penna, il fisico che si è comprato la laurea, visto che non è nemmeno capace a fare i calcoli elementari

    RispondiElimina
  2. ...MA NON CI SONO LE SCIE!!!
    Che cavolo c'entra moh Dylan Dog?!?!?!!!

    RispondiElimina
  3. Ma come, non hanno ancora saccheggiato Martin Mystère?

    RispondiElimina
  4. Prima di arrivare a Martin Mystère ci sono:
    La Pimpa
    Il signor Buonaventura
    Braccio di Ferro
    Beep Beep
    Titti
    Topolino/Paperino & c.
    Alan Ford.
    Diabolik

    RispondiElimina
  5. L'unica cosa vera scritta da Baart è di non buttare i 5 euro per quella porcata di Dylan Dog. Per il resto, pensare che i geni manovratori occulti del complottone si divertano a far disseminare di indizi fumetti, cartoni animati, video, film, telefilm e quant'altro e/o di utilizzarli per far credere "tutto va ben tutto va ben", sa di vuoto pneumatico nella scatola cranica.

    RispondiElimina
  6. e perché non citare "la linea", mefistofelica parodia di una scia comica?

    RispondiElimina
  7. Rado, mi spiace ma non sono d'accordo, quindi sarai espulso dal blog per calunnia verso l'indagatore dell'incubo :-P .
    Forse 5 euro sono tanti, ma non denigrarmi così l'unico fumetto che legga ancora, dai.

    RispondiElimina
  8. Non dimenticatevi dell'anime anni '80 "Maison Ikkoku", ovvero "come ti piazzo una scia in ogni puntata" (e non sono poche). Un momento. Anni '80. Quindi le scie chimiche non esistevano. Come dite? Adesso dicono che le irrorazioni venivano effettuate anche prima degli anni '90??? Oh, ma vi volete decidere???

    RispondiElimina
  9. nores: de gustibus.

    Chiarisco solo che il giudizio di "porcata" non è dal punto di vista "tecnico" (testi, costruzione della sceneggiatura, disegni) sui quali nulla da eccepire (professionalmente è un prodotto ben fatto, almeno nei limiti d'un'opera derivativa come è DD).
    È tutto il resto che non va: diciamo il "sostrato", l'ideale che propugna. Una sorta di egocentrismo esasperato della serie "prima io, e che gli altri si fottano".

    Tutto qui.

    p.s.: captcha "nonfic" :-)

    RispondiElimina
  10. Margotti Street22 ottobre 2009 00:28

    Che cosa si sono persi!!!
    Tempo fa capitai per caso su un telefilm trasmesso da Rete 4 intorno all'ora di pranzo e tutt'ora regolarmente in onda con singoli episodi. Titolo della serie: "Un detective un corsia".
    Non ci potevo credere: trattava nei dettagli di piani di avvelenamento globale della popolazione attraverso sostanze rilasciate da aerei.
    Il giorno dopo guardai per curiosità e non vi dico il mio stupore quando vidi che il nuovo episodio era imperniato sulla "lotta ai superpoteri che volevano governare il mondo riducendo in schiavitù una umanità robotizzata" con piani di annientamento di coloro che erano "consapevoli" e che cercavano di vanificare il complottone.
    In passato avevo visto alcuni episodi, ma erano del tutto banali e per certi versi anche molto scontati.
    Qualcuno ne sa qualcosa?
    A me personalmente sembrava di essere stato catapultato sul terrazzino e non mi piaceva per niente!

    RispondiElimina

E' attivata la moderazione su tutti i post più vecchi di 14 giorni.
Non c'è nessun fine censorio nel fare ciò.
Dato che il tempo è quello che è, richiederebbe troppa fatica e tempo controllare in tempi brevi cosa viene pubblicato anche sugli articoli meno recenti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...