lunedì 22 marzo 2010

Chi trova più boiate?

Girando su Facebook spesso ci si imbatte in sciacomici alle prime armi.

Partendo dal gruppo di Rorro David, ho trovato un tal Leo Nérd, niente popò di meno che creatore del gruppo "INTERNATIONAL CHEMTRAILS/HAARP DATABASE (pics/videos) with DATE and PL".

Tra le foto del "database internazionale" troviamo anche questa:

http://www.facebook.com/photo.php?pid=30694131&l=bbea3f7692&id=1175199999

La foto è stata rimosa su richiesta del suo autore (leo nérd) ma è visibile cliccando sul link pubblico comunicato dall'autore stesso.


Di seguito il commento che l'accompagna.

Primo database al mondo di foto con data e luogo. Iscrivetevi qui e condividete il vostro materiale secondo le linee guida presenti nella sezione info:
http://tinyurl.com/yllt22v

Nessun ritocco fotografico, solo filtro giallo e scritte.

Gli aerei civili NON POSSONO volare in FORMAZIONE e NON POSSONO VIRARE A PIACIMENTO perchè hanno un PIANO DI VOLO che devono rispettare.

2 di questi 3 aerei sono MILITARI al 100% e siccome sono alla stessa quota vi chiedo... perchè uno ha la scia più lunga mentre l'altro ce l'ha più corta ?

Sarà una questione di eccitazione ? Credo di no...

E' più probabile che abbiano sprayer/sostanze leggermente diverse.

Per voi è normale che un aereo faccia pause nelle scie, vero ? E' tutto normale ?

QUELLA ROBA (qualunque sia) VA A FINIRE NEI VOSTRI POLMONI E IN QUELLI DEI VOSTRI CARI...

Quanti di voi stanno sperimentando allergie? problemi respiratori ? Quando vi verranno (come è capitato a me) da un giorno all'altro, domandatevi se vale la pena di restare in silenzio senza alzare il culo per fare qualcosa (anche solo parlare e informare).


Vediamo chi riesce a trovare il maggior numero di boiate che il nostro nuovo amico è riuscito a comunicarce con una immagine e poche righe di descrizione.

Buona caccia.

27 commenti:

  1. Così non vale! E' come fare il giochino del trova le differenze tra un quafro di Dalì e la Gioconda di Leonardo!

    RispondiElimina
  2. Povera macchina fotografica.

    RispondiElimina
  3. ma quanto è cretino ?

    RispondiElimina
  4. Ma quanto invornito è???

    Gli aerei civili non possono volare in formazione???? A prescindere che non lo fanno perchè non ne hanno motivo, dove sta scritto che non possono???
    E lo sa il nostro amico che gli aerei possono volare sulla stessa aerovia, sullo stesso identico punto geografico ma a quote diverse???

    Come mai per una foto del genere non fanno vedere la relativa schermata dell'Airnav CHE DIMOSTREREBBE CHE SONO IN MALAFEDE???

    RispondiElimina
  5. "Nessun ritocco fotografico, solo filtro giallo e scritte."

    ROTFL!

    Comunque non c'entrano Dalì e Leonardo, quello è un quadro di Lucio Fontana, eccone la prova incontrovertibile :D

    RispondiElimina
  6. Inoltre e' notorio che gli aerei civili non virano dolcemente ma percorrono tratte perfettamente rettilinee inframezzate da cambi istantanei di direzione, alla "Automan" :D

    Ma va la', va... :P

    Saluti
    Michele

    RispondiElimina
  7. Salve, siccome non trovo alcun link per contattare il blogger, commento qui...

    sono Leo Nérd e vorrei mettervi al corrente del fatto che la foto ha un copyright per chi la vuole utilizzare sul proprio sito/blog.
    Essendo io il proprietario della foto, chiedo cortesemente la rimozione della foto dal vostro blog perchè non vi concedo l'autorizzazione.

    Quando avete preso la foto non c'era la parte riguardante il copyright, ora c'è ( http://www.facebook.com/photo.php?pid=30694131&l=bbea3f7692&id=1175199999 ) quindi per il momento spero che voi vogliate adeguarvi alle mie richieste in modo pacifico. Vi concedo 7 giorni di tempo per regolarizzare la vostra posizione nei miei confronti.

    In caso contrario, procederò in altro modo.

    Cordialmente (per ora)

    Leo Nérd

    RispondiElimina
  8. Sig. Leo,
    dovrebbe leggere meglio la legge sul copyright. Dovrebbe sapere che perchè sia valido deve essere fatto con nome e cognome reali (o il nome della ragione sociale completa se ditta).

    Comunque non penso ci siano problemi a che i proprietari di questo blog la citino, come da suo volere. Era solo per sua informazione.

    Già che è qui, potrebbe gentilmente rispondere alle mie domande?

    RispondiElimina
  9. Non ho tempo da dedicarvi, mi fa piacere che voi ne abbiate da dedicare a me.

    Per quanto riguarda il nome reale, se intendete andare in questa direzione, farò direttamente la segnalazione a chi fornisce spazio per questo blog.

    Grazie per la collaborazione

    Leo Nérd

    RispondiElimina
  10. Ma che ti vergogni della foto che la vuoi solo nei blog dei tuoi amichetti?
    Se sei convinto di quello che dici dovresti essere riconoscente all'autore di questo blog che ti sta facendo pubblicità.

    PS: Nessun ritocco fotografico, solo filtro giallo e scritte.

    Filtro giallo e scritte SONO ritocchi fotografici (probabilmente in buona fede, ma lo sono).

    RispondiElimina
  11. Io non mi vergogno. Non vi ho chiesto di cancellare tutto, potete tranquillamente lasciare il link alla foto al posto della foto e discutere liberamente.

    La questione non riguarda quello che si dice della foto, ma la foto stessa, per la quale io vieto la pubblicazione su questo blog.

    Credo sia poco edificante per voi continuare a tirare la corda verso di voi. Se fate una cosa contro il consenso di qualcuno, si chiama ABUSO.

    Io a differenza vostra non passo il tempo prendendo di mira questo o l'altro personaggio per prenderli in giro. Ma sono sicuro che le persone intelligenti che vi leggeranno, capiranno che qualcosa non va nel vostro modo di fare. In effetti i vostri sostenitori sono sempre pochi e sempre con aria arrogante ed altezzosa. Però siete liberi di dirigere la vostra intelligenza in quella direzione, senza la mia foto.

    Grazie...

    RispondiElimina
  12. Vedrai che chi è resposabile di questo blog, quando leggerà, ti risponderà. Hai dato 7 giorni, no? Puoi aspettare qualche ora dato che sono al lavoro.

    RispondiElimina
  13. Io a differenza vostra non passo il tempo prendendo di mira questo o l'altro personaggio per prenderli in giro.

    No, tu lo passi semplicemente accusando qualche migliaio di persone (piloti in primis) di stare attuando segretamente chissà quale losco piano per farci respirare delle schifezze (a che pro non si sa).

    RispondiElimina
  14. Anonimo , capisci bene che il discorso è a doppio senso... quello che dici tu a me , lo potrei dire io a te, e anche peggio. Siccome non mi interessa alimentare questo tipo di discorsi, rimango in attesa del proprietario del blog.

    Ripeto, il vostro ridicolizzare delle persone è un po quello che si faceva con gente del calibro di Galileo, quando disse che la terra era rotonda e fu scomunicato.

    Sarà il nostro caso ? Chi lo sa... voi però siete dalla parte più rischiosa, perchè siete quelli che ridicolizzano...

    Saluti

    RispondiElimina
  15. Fuffaro: blablabla...Galileo...blablabla

    Punto n. 36 del Credo del fuffaro.

    CVD

    RispondiElimina
  16. Galileo portava prove contro gente ottusa.

    Qui sono le persone ottuse a non voler parlare di prove (analisi di scia campionate in quota).

    RispondiElimina
  17. Ok ragazzi mi fanno piacere i vostri commenti, soprattutto quello di "anonimo". Ora però è tempo di dedicarsi ognuno a quello che meglio crede, in attesa del proprietario del blog per la questione della foto.

    Nico, spiega ad anonimo che prendere continuamente in giro le persone è molto rischioso per la vostra causa. Ma non fidatevi delle mie parole, guardate quanti sostenitori avete se non mi credete.

    Saluti

    RispondiElimina
  18. io non ho nessuna "causa": la gente ha un suo cervello e deve imparare a usarlo. Per farlo deve avere due punti di vista (elementi di valutazione).
    Da una parte c'è chi gli dice che esseri di altri pianeti è in combutta con tutti i governi del mondo ed hanno elaborato un'operazione clandestina per modificare il clima e controllare la mente delle persone, che comporta che milioni di persone siano consapevoli di spruzzare sostanze messe appositamente nel carburante avio o in altri comparti, ma che preferiscano far finta di niente. Non solo, ma questi alieni che riescono a fare tutto questo, sono così cialtroni da usare delle cose visibili come le scie, quando potrebbero fare tutto molto più semplicemente nei serbatoi di acqua potabile. No, si prendono la briga di farlo con le scie degli aerei che non sarebbero mai esistite prima del 1996 ed avrebbero iniziato a modificare libri, foto e video antecedenti al 1996 per inserirci le scie di condensazione. E mi fermo qui, giusto per decenza...

    Dall'altra parte c'è chi dice: per favore, volete dimostrarmi che c'è qualcosa di chimico in quelle scie, a parte vapore acqueo e residui della combustione degli idrocarburi?

    Io non voglio imporre nessuna visione: ognuno ha il suo cervello e decide come usarlo. Io faccio quello che faccio perchè ho fatto la seconda domanda e sono stato insultato e minacciato. E' una cosa che non sopporto, per cui mi difendo e restituisco pan per focaccia. E poi mi diverto pure parecchio a smascherare le marachelle di certe persone.. anzi, oggi pomeriggio vi invito a passare da me per scoprire una cosa che non vi sareste mai aspettati dai nemici delle cisterne.

    RispondiElimina
  19. Lol stai in tutti i modi cercando di rigirare la frittata.

    Lo sciachimismo (il complottismo in generale) è una fede: non servono prove per credere.
    Occorre essere discretamente ignoranti e non conoscere neanche le regole di base di fisica e chimica che governano il nostro universo.
    Perché spendere anni a studiare come funziona il tutto quando basta osservare coi propri occhi?
    Perché osservando senza sapere si prendono cantonate bestiali e quando si gridano ai quattro venti si verrà presi per il culo da chi veramente sa.
    Ma che sto qui a fare? Sto perdendo tempo. Tanto tu CREDI.


    Leo Nerd?























    PUPPA!

    RispondiElimina
  20. Per tornare sul "numero di credenti".
    Quanti sareste se i manicomi fossero ancora aperti te lo sei mai chiesto?

    RispondiElimina
  21. Anonimo i tuoi commenti mi fanno sempre più piacere !

    Il tuo modo infantile di provocare per ottenere una reazione è un chiaro segnale per me (e sicuramente anche per altri che ti leggeranno).

    Mi meraviglio che i tuoi amici di ventura non ti dicano di smetterla :)

    RispondiElimina
  22. Dai su.
    Basta con questi fake poco credibili.

    RispondiElimina
  23. Un "anonimo" che da del "fake poco credibile" . Grazie per questa perla, mi ha fatto veramente ridere di gusto :-)

    RispondiElimina
  24. Ci scusiamo del ritardo con leo nérd ma abbiamo letto solo ora la sua richiesta.

    Se ci manda una richiesta di rimozione della foto all'indirizzo oggilesciecomiche@gmail.com e contestualmente (per verificare che la richiesta provenga proprio da lui e non da qualche fake che si spaccia per lui) lo indica sul suo gruppo facebook, lo accontenteremo immediatamente.

    RispondiElimina
  25. Credo che possa bastare una semplice nota come questa :

    (Richiesta di rimozione inoltrata ad un blog goliardico. Non è necessaria la mia email. Grazie per la collaborazione.08/04/2010 ore 2.24)

    Nel link alla foto sul mio profilo:
    http://www.facebook.com/photo.php?pid=30694131&l=bbea3f7692&id=1175199999

    Dovrebbe bastare per farvi stare tranquilli che sia veramente io Leo Nérd .

    Grazie per la collaborazione e buon proseguimento.

    Leo Nérd

    RispondiElimina
  26. Come richiesto dall'autore la foto è stata rimossa ed al suo posto vi è solo il link.

    RispondiElimina

E' attivata la moderazione su tutti i post più vecchi di 14 giorni.
Non c'è nessun fine censorio nel fare ciò.
Dato che il tempo è quello che è, richiederebbe troppa fatica e tempo controllare in tempi brevi cosa viene pubblicato anche sugli articoli meno recenti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...